rss
twitter

3 ottobre 2009

4 leggendo al grumpy

Una delle poche cose che faccio volentieri in questi giorni di scazzo e' leggere.
Come vi dicevo qui, anziche' seguire Flash Forward in tv (visto che l'anteprima non mi ha entusiasmato) ho deciso di provare col romanzo a cui la serie e' liberamente ispirata. E' ambientato a Ginevra (e non a Los Angeles) e ha come protagonisti degli scienziati (non dei poliziotti). In generale - nonostante altre cose siano in comune - penso che le 2 storie andranno avanti su binari diversi perche' gli autori tv si devono garantire potenzialmente il materiale per 10 stagioni mentre il libro e' di 300 pagine scarse.

Normalmente leggo sulla metro e prima di andare a letto, ma il mio posto preferito e' sicuramente il Cafe' Grumpy sulla 20ima: un raro pezzetto di Brooklyn nel cuore di Chelsea. Di solito ci vado dopo il lavoro, prendo un caffe' della selezione e passo la mia meritata oretta di tranquillita'. Anzi, meritatissima.

4 commenti:

kikka ha detto...

Che invidia..... certo posso anch io leggere un libro in qualche bar dopo il lavoro ma non è la stessa cosa....la stessa magia....

Anonimo ha detto...

che bellino questo post.
valescrive

Moky ha detto...

Carino il cafe'. MI ricorda tanto "the shop around the corner" nel film "You've got mail" con Tom Hanks e Meg Ryan...

fabio r. ha detto...

che invidia anche da me!
io leggo ovunque ma quei caffè sono moooolto più in!

Snap Shots

Get Free Shots from Snap.com
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...