rss
twitter

7 settembre 2009

1 i giardini pensili

Nell'antichita' quelli di Babilonia erano considerati una delle 7 meraviglie del mondo.
E allora New York, che a pensarci bene con Babilonia di cose in comune ne ha + d'una, quest'estate ha deciso di inventarsi la sua personale versione dei giardini pensili: la High Line.Una passerella sopraelevata lungo i binari dismessi della vecchia ferrovia che attraversa una decina di blocchi giu' nel Meat Packing. L'idea e' quella di una passeggiata tra i grattacieli con il fiume Hudson ed il Jersey ad ovest e il centro citta' a est.
Bello, ma non aspettatevi una cosa da mozzare il fiato. Tutto in perfetto stile nyese: un'idea carina, realizzata in probabilmente un decimo del tempo che la stessa cosa avrebbe richiesto in Italia ed un grandissimo sforzo in mktg, pr e promozione.
Ma la marcia in + come al solito arriva dai meravigliosi, bizzarri, impagabili abitanti di questa citta'. In quale altro posto al mondo gli inquilini dei palazzi adiacenti al percorso si sarebbero messi a organizzare spontaneamente dai loro salotti degli spettacoli di cabaret? Oppure gli avventori di un albergo avrebbero deciso di sfilare in deshabille' dai finestroni delle loro camere? Only in NY

1 commenti:

Jannessinho ha detto...

Davvero spettacolare..I agree!

Snap Shots

Get Free Shots from Snap.com
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...